factory

L'Orchestra delle Botteghe Storiche di Milano

L'Orchestra delle Botteghe Storiche č un'idea di Franco Mussida. Vuole rappresentare, attraverso i diversi strumenti, una simbolica "Orchestra del fare" nelle sue tante sfumature di lavoro. Un'Orchestra che rappresenta i mestieri di una Milano operosa dal risveglio mattutino fino a sera.

Orchestrazione e arrangiamenti di Sandro Mussida

                               


Gli
strumenti dell'Orchestra associati alle categorie merceologiche delle botteghe:

I LEGNI rappresentati dal CONTROFAGOTTO per le seguenti categorie:
ABBIGLIAMENTO, CALZATURIFICIO, ARTICOLI SPORTIVI, CAMICERIA, BIANCHERIA INTIMA, ARREDAMENTO CASA, MOBILI, TAPPETI E TENDE, VETRERIE, CRISTALLERIE, CERAMICHE, OGGETTI D’ARTE, ANTIQUARIATI

LA TASTIERA, IL PIANOFORTE rappresentati dal PIANOFORTE per le seguenti categorie:
EDICOLE, CARTOLERIE, LIBRERIE, FOTOCOPISTERIE

GLI STRUMENTI A CORDE PIZZICATE
rappresentati dalla CHITARRA CLASSICA per le seguenti categorie:
BAR, RISTORANTI, LOCALI, ALBERGHI

GLI OTTONI rappresentati dalla TROMBA per le seguenti categorie:  FARMACIE, ERBORISTERIE

LE PERCUSSIONI rappresentate dal TIMPANO per le seguenti categorie: PNEUMATICI, CARROZZERIE, MOTOCICLI E BICICLETTE, GARAGE, FERRAMENTA,
OROLOGERIA, OREFICERIA,GIOIELLERIA, ARGENTERIA, BIGIOTTERIA

GLI ARCHI rappresentati dal CONTRABBASSO per le seguenti categorie:
ALIMENTARI E VENDITA AL DETTAGLIO, PARRUCCHIERE

GLI STRUMENTI ELETTRONICI rappresentati dalla CHITARRA ELETTRICA
per le seguenti categorie:
FOTO OTTICA, ELETTRODOMESTICI

L’ORCHESTRA rappresentata dal DIRETTORE D’ORCHESTRA per le seguenti categorie: TEATRI, CULTURA, BIBLIOTECA, STRUMENTI MUSICALI

Fonico e responsabile tecnico: Andrea Bressan
Responsabile di produzione: Valeria Formenti


"La Grande Orchestra delle Botteghe Storiche" - Opera di Dario Brevi

Il fondo č realizzato da due parti sovrapposte. La prima in rilievo č una pianta, accennata, storica di Milano del 1870 circa (si possono riconoscere le mura, il castello, il Duomo…) sulla quale vanno ad inserirsi gli oggetti che rimandano al "fare" delle botteghe anch'essi in rilievo. Sopra in ulteriore rilievo e con colori dell'alba e del tramonto (giallo, rosa, azzurro, verde, rossi...) una forma traforata che richiama tre foglie che al loro interno, sulle linee, tra loro legati si innestano alcuni strumenti musicali. Le foglie sulla destra unite in un unico segno si dipanano verso l'esterno dando l'idea di una ulteriore continuitŕ.





MEDIA PARTNERS




TECH PARTNERS



Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.   Leggi tuttoOk